OPI-1982_vet (3).png

Roma Boxing Night: Reportage dalla Conferenza Stampa

Al Forum Sports Center (circolo sportivo tra i più grandi in Europa) in Via Cornelia 493, presentata dalla giornalista Maria Pia Beltran, si è svolta la conferenza stampa della Roma Boxing Night, prevista per venerdì 5 novembre al Palazzo dello Sport di Roma, presentata da David Diamante ed organizzata da Opi Since 82-Matchroom-DAZN e trasmessa in diretta streaming alle 19.00 ed in seguito on-demand da DAZN. Nel clou della Roma Boxing Night il campione d’Europa dei pesi medi Matteo Signani (militare della Guardia Costiera di cui è sottocapo di prima classe scelto con un record di 30 vittorie, 11 prima del limite, 5 sconfitte e 3 pareggi) difenderà il titolo contro lo spagnolo Ruben Diaz (26-2-2 con 17 KO). Nel co-main event, il campione dell’Unione Europea Mauro Forte (16-0-1 con 6 KO) affronterà Francesco Grandelli (15-1-1 con 3 KO). Entrambi i combattimenti titolati sono sulla distanza delle 12 riprese.

Il match di Mirko Natalizi per il titolo internazionale IBF dei pesi welter è stato annullato. In sostituzione, gli organizzatori hanno allestito la sfida tra l’italiano Francesco Russo (10-1 con 8 KO) ed il britannico Tony Dixon (12-3 con 3 KO) nella categoria dei pesi superwelter e sulla distanza delle 10 riprese.


Face off tra Francesco Russo e Tony Dixon, Alessandro Cherchi sullo sfondo

“Sono entusiasta di affrontare Tony Dixon, lo rispetto molto ed ho sempre voluto combattere contro un pugile del suo livello in un grande evento come quello di venerdì prossimo – ha commentato Francesco Russo – in un impianto prestigioso come il Palazzo dello Sport di Roma. Saranno presenti i miei familiari, la mia fidanzata, i miei amici, i miei compagni di palestra e tante altre persone che mi vogliono bene e questo per me è un grande stimolo. Mi hanno proposto questo match solo la settimana scorsa, ma ho accettato subito perché mi stavo già allenando da due mesi per combattere contro un altro avversario a fine novembre e quindi sono in perfetta forma. Mi alleno nella stessa palestra di Mauro Forte: la Golden Power Gym nel quartiere della Magliana, il mio allenatore è Emiliano Filippi coadiuvato da Maurizio Prestipino e Stefano Sinacore. Quando abbiamo parlato dell’offerta di combattere il 5 novembre anche loro sono stati d’accordo. Non c’era motivo di rifiutare: abbiamo lavorato bene, salgo sul ring per vincere!”.

Tony Dixon non combatte dal 25 ottobre 2019 quando ha perso ai punti contro Maxim Prodan all’Allianz Cloud di Milano: “Sono qui per fare il mio lavoro – ha detto Dixon - dopo tanto tempo che non salgo sul ring. In questi due anni di stop dovuti alla pandemia ho lavorato come intonacatore. Sono pronto per affrontare Francesco Russo”.

Il campione d’Europa Matteo Signani: “Arrivo a questo match nella migliore forma di sempre. Ogni giorno mi metto in gioco sia nel pugilato che nel mio lavoro alla Guardia Costiera. Il mio sport e il mio lavoro sono abbastanza simili per quanto riguarda la disciplina e la dedizione. Spero che vengano tanti miei colleghi della Guardia Costiera a sostenermi venerdì al Palazzo dello Sport, sarà una bella serata.”

Lo sfidante Ruben Diaz: “Io e Signani abbiamo la stessa età, 42 anni, un numero di incontri simile e quindi sarà un buen combate, sarà emozionante e vincerà il migliore. Sono già stato in Italia, quando combattevo nella kickboxing, a Milano ho battuto Angelo Valente per il titolo mondiale.”


Sfida del campionato d'Europa pesi Medi: Matteo Signani (sinistra) contro Ruben Diaz (destra)

Nella Roma Boxing Night, il peso superleggero laziale Armando Casamonica (3-0) salirà sul ring contro Mauro Loli (5-2) per un match di 6 riprese. Nella categoria dei pesi mediomassimi, Serhiy Demchenko (23-15-1 con 15 KO) sfiderà il croato Hrvoje Sep (10-0 con 8 KO) sulla distanza delle 6 riprese. La campionessa d’Italia Maria Cecchi (5-0 con 1 KO) affronterà l’inglese Bec Connolly (3-10) sulla distanza delle 8 riprese. In apertura, nella categoria dei pesi mediomassimi, il francese Voldy Toutin (al debutto professionistico) affronterà il serbo Jivan Smilic sulla distanza delle 6 riprese.

I biglietti sono in vendita su TicketOne.it. I prezzi: 50 Euro per il bordo ring e 25 Euro per un posto nel primo anello. DAZN trasmetterà gli incontri in diretta ed in seguito on-demand.