OPI-1982_vet (3).png

Titolo europeo dei pesi supergallo: Luca Rigoldi vs Gamal Yafai



Un altro match che ha tenuto fede alle aspettative con numerosi scambi spettacolari ed in cui fino alla decima ripresa, non si è mai avuta la sensazione che ci fosse un chiaro dominatore. Gamal Yafai ha vinto le prime tre riprese, poi Luca Rigoldi ha attaccato, è andato a segno, ha incassato i pugni dell’avversario ed ha risposto sferrando altre combinazioni. Insomma, l’incontro era equilibrato. Nelle ultime due riprese ha prevalso Gamal Yafai, soprattutto nella dodicesima in cui ha messo a segno una combinazione di tre pugni al volto e poi si è tenuto lontano da Rigoldi impedendogli di rispondere con precisione. Dopo l’ultimo gong entrambi i pugili hanno alzato le braccia in segno di vittoria. Il verdetto dei tre giudici è stato a favore di Gamal Yafai con i punteggi di 116-112, 116-112 e un incredibile 119-109. Ovviamente, Luca Rigoldi non è d’accordo con loro: “Sono state dodici riprese molto combattute, a volte mi sono trovato fuori tempo, ho sbagliato la misura, ma l’incontro è stato equilibrato. Mi dispiace perdere il titolo europeo in Italia. Sicuramente il verdetto non è stato casalingo.