top of page
OPI-1982_vet (3).png

TKO spettacolare: Vincenzo La Femina è il nuovo campione dell'Unione Europea dei pesi supergallo

Una vittoria in trasferta e una cintura in più: la notte di Vincenzo La Femina


Una combinazione precisa e potente all'ottava ripresa, poi l'interruzione con il lancio della spugna: Vincenzo La Femina batte Geram Eloyan e diventa il nuovo campione dell'Unione Europea dei pesi supergallo, in trasferta a Roosdaal in Belgio.


Match in cui "Winchester" ha imposto il proprio ritmo sin dalle prime battute, inchiodando spesso il campione in carica alle corde e all'angolo. La Femina è riuscito a mettere a segno svariati colpi puliti nell'arco di tutto il match, specialmente i ganci sinistri che prendevano bene il tempo del pugile belga.


Mai apparso in difficoltà, La Femina ha esibito forti qualità sia tecniche che mentali. Non ha indietreggiato negli scambi ruvidi alla corta distanza e non si è innervosito quando Eloyan ha cercato di sporcare il match. Ha dominato essenzialmente ogni ripresa e grazie al costante, incessante lavoro al corpo, ha inchiodato Eloyan all'ottava ripresa con il knockdown, che ha suggellato una prestazione scintillante.


Adesso il nome di La Femina è nei radar europei e internazionali della categoria al limite dei 55,2 chilogrammi.


Per l’utilizzo della fotografia, citare il fotografo Antonio Cuomo.

Comentarios


bottom of page